Chi siamo

Non solo un blog. Un luogo, invece, in cui la letteratura diviene connessione col mondo circostante, perché la cultura è rete e nodo. È svelare le mille relazioni sottese al reale e fissarle in un unico punto di convergenza. Connessioni letterarie vuole liberare il pensiero, occuparsi delle tante sfaccettature del mondo e delle sue implicazioni, vuole creare un confronto tra quanti credono nel potere della parola detta, scritta, digitalizzata. Una voce, solo una delle tante, che si leva dalla virtualità per incontrare problemi concreti e per riflettere sul ruolo del web 2.0 e sulle sue novità e derive culturali.

Incontreremo autori, giornalisti, blogger, editori, lettori, liberi pensatori, incontreremo attraverso i loro occhi il futuro della letteratura, il futuro della cultura, il futuro del pensiero. O almeno ci proveremo.

Non solo un blog. Un progetto editoriale di inKnot Edizioni in divenire, partecipato e socialmente impegnato.

Un contenitore in cui accogliere domande, ma soprattutto da cui lasciarle partire…

LA REDAZIONE:

arrow

Maria Mancusi

Capo Redattrice
Maria Mancusi
close
info:
Concreta, idealista, determinata. Maria Mancusi è la capo redattrice di inKnot. Affascinata dall'alterità umana, non si sofferma alla prima apparenza ma cerca di cogliere l'essenza delle persone.Editor, insegnante, blogger. Affamata di conoscenza e confronto, si sazia con la letteratura e l'insegnamento: la prima le permette di cogliere le varie umanità di cui è costituito il mondo, il secondo, invece, rigenera la sua linfa vitale donandole l'opportunità di contribuire alla creazione di un mondo migliore, forgiando i cittadini del futuro. Creativa e coinvolgente affascina col suo sapere e il suo sguardo sul mondo le persone che la circondano. Sa sempre qual è la cosa giusta da dire perché conosce, pesa il significato delle parole.
arrow

Tonia Zito

Content Manager
Tonia Zito
close
info:
Sognatrice, curiosa, relativista. Tonia Zito è la Content manager di inKnot. Sempre alla ricerca di nuovi quesiti cui dare risposta, è alla costante scoperta di nuovi modi di esperire la vita.Blogger, redattrice, antropologa culturale. Affascinata dalla tecnologia e dai nuovi mezzi di comunicazione si interroga sulle conseguenze che questi avranno nello sviluppo di nuove culture e nella vita concreta di ognuno di noi. La sperimentazione è la chiave del sapere, solo l'esperienza ci indica la strada giusta da imboccare. Naif e spontanea, la sua praticità le permette di focalizzare gli obbiettivi da perseguire e la strada migliore per raggiungerli. La sua formazione le ha permesso di comprendere che non esiste una sola normalità, ma tante quante sono le culture esistenti.
arrow

Ottavio Mauriello

Visual Designer
Ottavio Mauriello
close
info:
Poliedrico, creativo, metodico. Ottavio Mauriello è il visual designer di inKnot. Impreziosisce con abiti unici e personalizzati i suoi prodotti.L'abito non fa il monaco ma è il primo biglietto da visita. Non lascia niente al caso, perché sono i particolari a fare la differenza, e come spesso sottolinea "Dio è nei dettagli".Montatore, grafico, web designer, operatore video, tech evangelist. Cura l'immagine nelle sue molteplici forme e mira alla diffusione del sapere tecnologico.Esperto in culture digitali, si nutre di tecnologia contagiando chi gli sta intorno. L'aggiornamento è il motore che lo spinge alla ricerca di nuove strategie per la risoluzione di problemi.

COLLABORATORI ESTERNI:

Rosaria Andrisani (recensore)
Pugliese, laureata in lettere, autrice di recensioni di libri per diversi blog letterari, I libri di Morfeo, Leggeremania e Art Litteram, correttrice di testi per case editrici, con la passione per la scrittura e la lettura.

Ivan Bececco (recensore)
 Sono nato a Grosseto il 22 dicembre 1990. Amo scrivere e raccontare storie sin da quando ho memoria. I miei interessi principali sono la letteratura, la musica e il gioco, inteso come facoltà di astrarsi dal mondo reale e vestire i panni di qualcun altro, vivere avventure che possono svolgersi su qualsiasi superficie, dal classico foglio bianco allo schermo di un computer. Sulle forme di intersezione tra realtà e piani immaginari ho pubblicato, per inKnot, una short-story intitolata X = 0. Oltre a questo, ho curato per la testata giornalistica BigHunter una piccola rubrica dedicata ad ambiente e sostenibilità. Sogno di poter continuare a raccontare storie anche “da grande”, magari a un pubblico di bambini, la cui fervida fantasia è per me una fonte inesauribile di ispirazione. 

Emanuela Crista
Emanuela Cristo nasce a Napoli 33 anni fa. Si laurea in lingue e letterature straniere nella sua città e si trasferisce poi a Roma, dove tutt’oggi vive. Avida lettrice, le piace viaggiare ed osservare il mondo dietro l’obiettivo della sua reflex.

Marica Croce
Marica Croce nasce a Trani nel 1987. Studia a Bari e a Roma lettere classiche, specializzandosi in Filologia e Storia del mondo antico con una tesi sperimentale in Storia del Diritto Romano. Durante gli studi collabora con un piccolo quotidiano pugliese occupandosi di cronaca e ha svolto il tirocinio presso l’Università La Sapienza, partecipando al progetto “Fontes Ad Res (FAR), Corpus delle fonti giuridiche, letterarie ed epigrafiche per la storia della proprietà in Roma antica”.

Anna De Pari
Laureata a pieni voti in Letteratura e Traduzione ha sempre nutrito un grande interesse per le altre culture. Ha svolto un tirocinio promosso dalla Farnesina presso il Consolato italiano di Montevideo e un progetto Leonardo Da Vinci nella città di Lisbona. Ha lavorato come segretaria, traduttrice e interprete presso l’Ambasciata del Cile e presso la scuola paritaria Highlands e ha tenuto corsi d’italiano per stranieri. È una delle traduttrici di Parlami d’amore di Pedro Lemebel, Marcos y Marcos, 2016. Le sue più grandi passioni: la traduzione, la letteratura latinoamericana e le arti visive. Traduce, insegna, corregge.

Noemi Di Gioia
Noemi Di Gioia è laureata in Lettere con 110 e lode presso l’Università Cattolica di Milano. È stata docente di lettere italiane, latine e greche, autrice di saggi critici e scientifici, redattrice TG e responsabile dei servizi speciali presso TV private, opinionista de Il Popolo e L’Avvenire. È redattrice della rivista on-line Vox Nova.

Irene Dimino
 Dottore magistrale in Scienze Filosofiche, ho conseguito il diploma di laurea con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Palermo. Attualmente frequento il master in Biodiritto, Etica e Scienza presso l’Università di Murcia (Spagna). Nel medesimo Ateneo seguo un corso di letteratura presieduto dal professore Victorino Polo, docente di letteratura ispanoamericana. Ricercatrice entusiasta del rapporto tra fede e ragione, a tale indagine ho dedicato le mie due tesi di laurea: la prima all’interpretazione della simbolica del male con riferimento alla filosofia di Paul Ricoeur; la seconda alla relazione tra la morale e l’escatologia cristiana a partire dalla non ammissione dell’inferno nello schema coinciliare De Ecclesia. Appassionata ed instancabile lettrice di Herman Hesse e Dostoewskij, è grazie all’esegesi delle loro opere che ho maturato negli anni la consapevolezza della dualità dell’essere umano, e con essa, l’importanza della mediazione nella filosofia hegeliana. Sono autrice di testi di poesia prevalentemente dedicati alla domanda centrale di ogni religione nonché di ogni morale: in che misura la mia scelta limita quella degli altri?

Enrica Fallone (recensore)
Enrica Fallone (Taranto, 1984) è consulente editoriale per diverse case editrici, redattrice esterna per vari blog e riviste e ufficio stampa e comunicazione free lance.

Anna Fusari (recensore)
Anna Fusari ha una laurea binazionale in Filologia Moderna gemellata tra l’Università di Padova e L’Université Stendhal, Grenoble 3. I libri sono la sua passione, insieme al cinema, alle arti figurative e alla fotografia. Collabora come recensore e articolista per alcune riviste on-line.

Luigi Gulizia (articolista)
Luigi Gulizia è nato a Catania nel 1946 e vive a Milano. Laureato in Giurisprudenza ha insegnato Diritto ed Economia Politica e si è occupato di Borsa e Finanza. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni saggistiche.

Vittorio Lauro (articolista)
Laureatosi in archeologia alla Sapienza, divenuto rilevatore, topografo, modellatore 3D e piccolo imprenditore inciampa in tarda età nella scrittura pubblicando nel 2012 “Le Ere di Enoch” ed iniziando a concepire la saga fantascientifica di Enoch. Quando non è impegnato a fantasticare o a lavorare si dedica a elucubrazioni mentali sulla fisica e sull’impatto di questa sulla percezione dello spazio vissuto e immaginato. Al momento è concentrato sull’imminente pubblicazione del terzo capitolo della saga “Quel giorno in cui ti parlai di Enoch” edito da Inknot.

Nunzia Mammella (traduttrice)
Nasce a Napoli nel 1985 dove studia Lingue e Letterature straniere presso l’Università degli studi di Napoli l’Orientale. Da sempre affascinata dalla stretta connessione che esiste tra conoscenza, lingue e comunicazione, la sua formazione educativa e professionale ruota tutto intorno alla profonda passione per le lingue straniere, in particolare per la lingua spagnola e la lingua francese. In particolare impara ad apprezzare profondamente il lavoro del traduttore, proprio perché implica una continua scoperta e un apprendimento costante.

Sara Manca (recensore)
Laureata in scienze politiche, lavora presso un’agenzia libraria di promozione scolastica. È un’accanita lettrice e lieto fine dipendente.

Marco Minicangeli (recensore)
 Marco Minicangeli (Roma 1963) si occupa da anni di noir e fantascienza. Ha pubblicato su questi argomenti alcuni saggi: Storia del romanzo di fantascienza (Castelvecchi, in collaborazione con Fabio Giovannini), Ammazzo tutti (Stampa Alternativa, in collaborazione con il criminologo Francesco Bruno). Tra i suoi romanzi ricordiamo Conti in sospeso (Perrone), Uomo(n) (Segretissimo Mondadori) e La Storia Sporca (Besa). Per Delos ha da poco pubblicato i Killer di Jahve. Ha vinto il Premio Grado Giallo 2015 con il racconto “Storia da un’estate romana”.

Concetta Padula (recensore)
 Concetta Padula, ha 38 anni ed è una sociologa amante della scrittura e della lettura. È  sposata da quindici anni con Franco e ha due figlie: Maria e Ilenia. Vive ad Anzi, un piccolo paesino lucano, a pochi chilometri da Potenza. Nel 2015 ha pubblicato un e-book:”Horror tra le righe”, attualmente recensisce libri per diversi siti on-line.

Carlotta Papandrea (recensore)
Carlotta Papandrea, torinese classe 1988, laureata in Letteratura moderna e successivamente in Comunicazione e Culture dei Media. Amo leggere, scrivere (di tutto e di più, a partire dal mio blog) e ultimamente mi sono dedicata anche a progetti di taglio più giornalistico e cinematografico che proseguono tuttora.Coltivo un forte interesse anche per l’analisi semiotica e gli studi di genere, materie che ho trattato nella mia tesi di laurea e che spero di approfondire ulteriormente in un futuro dottorato.

Lorenzo Paradiso (recensore)
Lorenzo Paradiso nasce a Novara nel 1990. Dopo il diploma si iscrive alla facoltà di lettere dell’Università degli studi di Milano. Consegue la laurea triennale nel 2012 con una tesi in estetica, sul filosofo americano Nelson Goodman, e attualmente è iscritto al corso di laurea magistrale in lettere moderne. Attualmente si occupa, oltre che di studio letterario, di recensioni su libri di varia natura.

Caterina Sansoni (articolista e recensore)
Caterina Sansoni nasce a Ravenna nel 1987. Studia a Bologna e in Francia Culture letterarie europee e coltiva la passione per la scrittura e per il viaggio, grazie a diversi programmi di studio e lavoro europei ai quali partecipa. Attualmente è dottoranda all’Università di Strasburgo, dove insegna al Dipartimento di Lingue Romanze, e porta avanti una piccola startup di scrittura creativa e correzione bozze Parole leggere.

Elisabetta Rossi (articolista)
Elisabetta Rossi nasce a Latina il 5 aprile 1977. Vince diversi concorsi letterari con racconti che sono stati, poi, pubblicati all’interno di antologie. Cura un blog personale  e un sito web incentrato sulla letteratura, la musica e le arti grafiche. Alcuni dei suoi scritti sono stati scelti dalla redazione di Paperblog e inseriti nelle pagine di apertura del portale. Ha anche collaborato con svariate testate giornalistiche della sua città occupandosi di cronaca e di cultura. Nel 2011 si laurea in lettere presso l’Università degli studi di Roma Tre. Attualmente scrive per il portale fotovoltaico sul web, dove si occupa di energie alternative. La sua raccolta di racconti Le stagioni dell’attesa. Storie di luci e di ombre è stata pubblicata da Lettere Animate Editore nel marzo di quest’anno.

Imma Stizzo (articolista)

Lettori Incorsa

bottone seguici di Lettori IncorsaConnessioni Letterarie Twitter

Lettori Incorsa è la nostra rubrica che vuole promuovere la lettura, perché riteniamo vi siano libri destinati a incontrare lettori, lettori destinati a leggere quei libri. E non c’è tempo da perdere. Una frase letta per caso può cambiare una vita, può indicare una strada. È il motivo per cui abbiamo scelto per questo spazio della rete il nome “lettori in corsa”. Siete lettori per scelta o per caso? Questo è lo spazio per scoprire che cosa c’è dietro la letteratura… scriveteci e raccontateci il libro che vi ha segnato e spiegateci in che modo lo ha fatto. Siete editori? Autori affermati o famosi? Parlateci non di voi, di quello che fate ma del vostro testo, di quale speranza lo ha fatto nascere. Condividiamo le emozioni e le emozioni viaggeranno.

È un viaggio per viandanti pazienti, un libro. (Alessandro Baricco, I Barbari, 2006)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Utilizziamo i cookie di terze parti per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi