Recensioni

La misura della felicità

Scritto da Tonia

Le recensioni di Connessioni Letterarie

Delicato, ironico, malinconico La misura della felicità ricorda l’amore per la lettura, per i libri sottolineando l’importanza del mestiere del libraio, non un semplice commerciante, ma un Caronte col delicato compito di guidare i lettori nell’infinito mondo dei libri. Un testo che disegna il legame profondo che unisce i libri alla vita, che rammenta la capacità di ogni testo di incastrarsi a perfezione in qualche frammento del vissuto di ciascuno. Perché ogni libro risponde alle necessità, alle sensazioni di un momento, perché potrebbe risultare noioso a vent’anni e geniale a quaranta.

A.J. Fikry, un uomo burbero e irascibile sulla quarantina perde la sua linfa vitale e l’amore per il suo mestiere in seguito alla prematura morte della moglie, la donna con cui ha costruito i suoi sogni trasformando la passione per la letteratura nella propria professione.

Una notte, in preda agli effetti dell’alcol,  lascia incustodito un prezioso libro di Edgar Allan Poe che sparirà misteriosamente. Una perdita che metterà in moto semplici azioni capaci di sconvolgere la vita del protagonista.

Rientrando in libreria, una sera A.J. Fikry troverà Maya, una bambina avida di parole e di scrittura, gironzolare nel reparto dedicato alla lettura per ragazzi.

La piccola irromperà nella sua vita e come un tornado spezzerà la noia e il tedio degli ultimi tempi ricordando all’uomo il gusto per i libri, la passione per la scrittura, la bellezza dell’amore, la pienezza di un’esistenza condivisa con qualcuno da amare.

Prendi in prestito le parole che non riesci a trovare.
Leggiamo per sapere che non siamo soli. Leggiamo perché siamo soli. Leggiamo e non ci sentiamo soli. Non ci sentiamo soli. La mia vita è in questi libri, vorrebbe dirle. Leggili e conoscerai il mio cuore.
Noi non siamo veri e propri romanzi. L’analogia che sta cercando è vicina.
Noi non siamo veri e propri racconti. In quel momento, la sua vita somiglia di più a questi ultimi.
Noi siamo opere complete.

Autore: Gabrielle Zevin
Titolo: La misura della felicità
Editore: Nord
Anno: 2014

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Utilizziamo i cookie di terze parti per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi